ELEZIONI CONSIGLIO SUPERIORE DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE (CSPI)

Il 7 maggio 2024 in tutte le scuole d’Italia il personale scolastico vota per eleggere i componenti del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione.

Il Consiglio superiore della pubblica istruzione è organo di garanzia dell’unitarietà del sistema nazionale dell’istruzione e di supporto tecnico – scientifico per l’esercizio delle funzioni di Governo nelle materie di cui all’articolo 1, comma 3, lettera q), della legge 15 marzo 1997, n. 59.

Il Consiglio formula proposte ed esprime pareri obbligatori:

a) sugli indirizzi in materia di definizione delle politiche del personale della scuola;

b) sulle direttive del Ministro della pubblica istruzione, di seguito denominato “Ministro” in materia di valutazione del sistema dell’istruzione;

c) sugli obiettivi, indirizzi e standard del sistema di istruzione definiti a livello nazionale nonché sulla quota nazionale dei curricoli dei diversi tipi e indirizzi di studio;

d) sull’organizzazione generale dell’istruzione.

Il CSPI si pronuncia inoltre sulle materie che il Ministro ritenga di sottoporgli, ed esprime, anche di propria iniziativa, pareri facoltativi su proposte di legge e in genere in materia legislativa e normativa attinente all’istruzione e promuove indagini conoscitive sullo stato di settori specifici dell’istruzione, i cui risultati formano oggetto di relazioni al Ministro.

CHIARIMENTI – Assemblee Sindacali elezioni CSPI

Assemblea ANIEF

Elezioni CSPI CGIL

Convocazione riunione ANIEF

Elezioni CSPI liste CGIL

Elezioni CSPI – UIL

Elezioni Cspi Gilda Unams